Tango salute

Ha come obiettivo quello di far conoscere la tangoterapia, una nuova tecnica di psicoterapia che si sta diffondendo nei luoghi di cura nelle corsie d’ospedale in argentina, negli Stati Uniti ed In Italia, nel Campo dell’oncologia, della riabilitazione neuromotoria e Ddlla Ttrapia psicologica.

Il tango è un ballo sociale che implica un contatto con un'altra persona attraverso un particolare modo di abbracciare, tanto ehe è stato definito un abbraccio che si balla'. E l'abbraccio è un'esperienza sensoriale ed emozionale che ha il potere di calmarci e rassicurarci. Con il ballo i corpi e l’abbraccio diventano protagonisti assoluti di questa comunicazione terapeutica fatta di piacere.

In tutto il mondo, infatti, sono state condotte ricerche che hanno dimostrato come il tango possieda funzioni terapeutiche per malattie che coinvolgono il fisico e la psiche, in quanto produce stimoli positivi sul sistema immunitario, facilitando gli effetti delle terapie e rafforzando i mccanismi di difesa.

I pazienti oncologici, e in particolare le donne con un tumore al seno, che attraversano un'esperienza di malattia che mortifica il fisico, possono recuperare un dialogo profondo con il proprio corpo, ritrovare l’equilibrio spezzato dalla malattia e migliorare il proprio benessere psicofisico.

Dichiarato dall’unesco “bene culturale immateriale”, per la sua commistione di poesia, danza, musica, arte e connessione emotiva, il tango è, quindi, anche “patrimonio per la salute” capace di somministrare pillole di serenità.